Updates from Gino Tocchetti Attiva/disattiva nidificazione dei commenti | Scorciatoie da tastiera

  • Gino Tocchetti 23:32 il 5 July 2009 Permalink | Rispondi
    Etichette: petizione   

    No alla rettifica per tutti i “siti informatici” 

    Firma la petizione online qui: io ho firmato.

    Annunci
     
    • monmarzia 09:45 il 7 luglio 2009 Permalink | Rispondi

      Potrei sapere come mai, per firmare la petizione devo fornire un numero di cellulare e acconsentire che venga utilizzato per inviare sms promozionali? Ho rinunciato a firmare per questo motivo. Scusatemi, ma di sms promozionali non ne ho bisogno.

      • Gino Tocchetti 15:15 il 7 luglio 2009 Permalink | Rispondi

        @nonmarzia il cellulare NON e’ obbligatorio, e il consenso agli sms promozionali dunque non c’e’ (in ogni caso e’ “previo espresso consenso”). Comunque per ogni obiezione il proprietario di firmiamo.it e’ la societa’ Speakage, di Marco Camisani Calzolari

  • Gino Tocchetti 21:03 il 5 July 2009 Permalink | Rispondi
    Etichette: , ddl1415, norettifica   

    Decreto Alfano: un emendamento minaccia la liberta’ di parola in internet 

    Si accende in rete il dibattito sulla prossima approvazione del decreto Alfano, fondamentalmente finalizzato a regolamentare l’utilizzo delle intercettazioni, che introdurra’ disposizioni restrittive anche sull’utilizzo di internet.

    Innanzitutto stupisce ancora una volta l’approssimazione con cui i decreti legge, e questo in particolare, pretendono di regolamentare una materia di cui l’estensore evidentemente non ha una piena padronanza (lo si evince dal linguaggio inappropriato e inesatto).

    Ma soprattutto, tale decreto equipara ogni generico “sito informatico” ad un organo ufficiale di informazione (gia’ sottopostao alla Legge sulla Stampa), e lo assoggetta all’obbligo di rettifica: in pratica qualunque navigatore di internet, che abbia pubblicato nel suo pieno diritto democratico il proprio pensiero, discutibile fin che si vuole (purche’ non oltraggioso di quanto il senso comune e la pubblica decenza non difenda gia’ di per se’), potrebbe vedersi “obbligato a rettifica”, pena sanzioni che si converrebbero solo ad organi di informazione debitamente registrati, ed in casi straordinari.

    Il passaggio e’ nel comma 28, lettera a), dell’articolo 1 del P.D.L. 9/01415-A/005, qui riportato:

    “Per i siti informatici, le dichiarazioni o le rettifiche sono pubblicate, entro quarantotto ore dalla richiesta, con le stesse caratteristiche grafiche, la stessa metodologia di accesso al sito e la stessa visibilità della notizia cui si riferiscono»;”

    Segnalo alcuni indirizzi dove l’argomento e’ in discussione:

    articoli sui principali siti di informazione online

  • cittadinolex.kataweb.it
  • punto-informatico.it 1 (Guido Sforza)
  • punto-informatico.it 2 (Guido Sforza)
  • repubblica.it (ma non tocca la questione internet…)
  • gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it 1
  • gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it 2
  • zambardino.blogautore.repubblica.it
  • apogeonline.com (utile anche questo riepilogo)
  • politici che hanno affrontato l’argomento (di diverso schieramento)

  • antoniopalmieri.it
  • Mario Valducci (odg)
  • siti di blogger che hanno affrontato l’argomento

  • camisanicalzolari.com 1
  • camisanicalzolari.com 2
  • webeconoscenza.net 1
  • guidoscorza.it
  • guidoscorza.it (proposta di emendamento)
  • quintarelli.it
  • webeconoscenza.net
  • sergiomaistrello.it
  • ernestobelisario.eu
  • minotti.net
  • appuntidigitali.it (Donato Markingegno)
  • siti di associazioni e network e altre istituzioni, dove si sta discutendo

  • amointernet.it (Marco Pancini)
  • Intergruppo parlamentare 2.0
  • liberespressioni.com (utile aggiornamento)
  • si e’ discusso molto anche su friendfeed:

  • friendfeed.com/catepol
  • friendfeed.com/akille
  • Assolutamente da non perdere anche queste iniziative nate ad hoc (perche’ la rete SA anche collaborare!):

  • dirittoallarete.ning.com: un ning dove aggregarsi per discutere e lanciare nuove iniziative
  • ddl1415a.intodit.com: un wiki dove collaborare alla riscrittura dell’emendamento correttivo
  • firmiamo.it/norettifica: petizione online “No alla rettifica per tutti i “siti informatici””
  • 14luglio2009.wordpress.com: un blog multiautore per discutere
  • In seguito ad un intervento del Presidente Napolitano, e’ di queste ore la dichiarazione di Alfano che ritiene il testo del decreto “modificabile”.

    Questo articolo e’ stato pubblicato anche qui, qui e qui.

    #NoDDLintercettazioni #lodoalfano #norettifica #obbligorettifica

 
c
scrivi un nuovo post
j
post successivo/commento successivo
k
post precedente/commento precedente
r
Rispondi
e
Modifica
o
mostra/nascondi commenti
t
torna a inizio pagina
l
vai all'accesso
h
mostra/nascondi aiuto
shift + esc
Annulla